Granigliatrici, impianti di sabbiatura e pallinatrici

  • Home
  • News & Fiere
  • Notizie
  • Granigliatrice Tunnelblast OMSG installata presso Ferrari Costruzioni Meccaniche

Granigliatrice Tunnelblast OMSG installata presso Ferrari Costruzioni Meccaniche

Omsg tunnelblast 1525 10 12 Ferrari cover

Sulla rivista IPCM di Novembre/Dicembre 2018 è stato pubblicato un articolo tecnico dal titolo "Ferrari Costruzioni Meccaniche: una nuova granigliatrice a tunnel per macchine agricole ad alto livello di personalizzazione".

Il file pdf dell'articolo si può scaricare a questo link.

L’articolo parla dell’impianto di granigliatura installato a Dicembre 2017 presso la sede della Ferrari Costruzioni Meccaniche Srl di Guidizzolo (MN); trattasi di granigliatrice a tunnel modello TUNNELBLAST 1525/12 (granigliatrici tunnelblst OMSG) in grado di trattare particolari di carpenteria metallica di macchine agricole con dimensioni massime: larghezza 1500 mm e altezza 2500 mm. La granigliatrice è dotata di n°12 turbine monodisco brevettate da OMSG, ognuna con una potenza di 7,5 Kw, idonea a garantire un grado di finitura finale SA 2½, in preparazione al successivo trattamento di verniciatura.

"I particolari da trattare vengono movimentati ad una velocità di 0,5 metri al minuto. Questa velocità consente di ottimizzare il trattamento di granigliatura, e raggiungere il grado di finitura richiesto, senza utilizzare graniglia di grande spessore, che potrebbe danneggiare i pezzi con un’azione troppo intensa ", spiega Il Direttore Tecnico Dario Ferrari.

"Uno dei requisiti della Ferrari Costruzioni Meccaniche era la richiesta di integrare perfettamente il sistema di granigliatura all'impianto di un impianto di verniciatura esistente, per poter lavorare in linea, con un flusso continuo. Abbiamo optato per una granigliatrice a tunnel, con bandelle in gomma, con anima d’acciaio, poste all'ingresso e all'uscita dell’impianto.

"La velocità di rotazione delle turbine è regolabile tramite inverter. Valvole speciali dosano la quantità di abrasivo, che viene poi recuperato e ricondizionato; i residui di graniglia metallica rimasti sui pezzi in uscita, vengono rimossi tramite l’azione di pistole ad aria compressa e recuperati da tramogge posizionate nell'area esterna alla granigliatrice a tunnel. Ed automaticamente ricondotti all’interno dell’impianto.
Oltre alla consistenza e alla resistenza alla corrosione, un altro problema che abbiamo risolto grazie a questa granigliatrice riguarda la qualità estetica finale successiva al taglio laser della carpenteria ". Dice Ferrari: "In effetti, il taglio laser lascia una superficie irregolare che spesso causa una "lacrima" nella vernice. In passato, abbiamo arrotondato questi bordi con una spazzolatrice combinata con un abrasivo; ora, grazie al nostro impianto di granigliatura, questo non è più necessario. "

Omsg tunnelblast 1525 10 12 FerrariOmsg tunnelblast 1525 10 12 Ferrari particolareOmsg tunnelblast 1525 10 12 Ferrari pezzi

dicono di noi su IPCM:

Il gruppo OMSG - Carlo Banfi è sempre impegnato a offrire un'assistenza post-vendita professionale e rapida.

Direttamente tramite proprio personale in Italia, o tramite una fitta rete di distributori all’estero, il gruppo OMSG può garantire un livello eccellente di servizio di assistenza e ricambistica originale

Tutte le granigliatrici OMSG sono a realizzate in accordo alla Direttiva Macchine.

L’azienda è certificata ISO 9001 e BS OHSAS 18001

Questo sito utlizza i cookies. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.